Ricetta per granaglie fermentate per polli/galline/altri avicoli

Usare preferibilmente ingredienti no ogm.  Si riduce di ½ o ¾ il mangime somministrato abitualmente senza fermentazione.

 

Ingredienti

·        LAB, oppure 2 cucchiai di crauti non pastorizzati (starter per fermentazione lattica)

·        Contenitori in vetro o plastica per alimenti (con coperchio) (no metallo)

·        Acqua

·        Granaglie e mangime

·        Integratori proteici (lombrichi, larve, ecc)

 

 ff Draining
foto: http://2.bp.blogspot.com/-QFHy76tc_Xg/UUtGqrl9JgI/AAAAAAAAF4U/R9zXJPZWv7U/s1600/ff+Draining.jpg

 

 

Metodo

Aggiungere gli ingredienti secchi e lo starter (o crauti) nel vaso e coprirli di acqua,l’acqua deve superare il livello degli ingredienti di almeno 3 o 4 cm (idealmente usare all’inizio 1 volume di mangime per 2 volumi di acqua).

Appoggiare il coperchio sul contenitore, senza chiuderlo del tutto.

Dopo alcune ore il mangime e le granaglie si saranno gonfiate assorbendo l’acqua, che va aggiunta di nuovo fino ad un livello di 3 o 4 cm sopra il mangime stesso. L’acqua verrà assorbita di nuovo, continuare questo processo fino a che l’acqua non viene più assorbita.

Quando siavvia per la prima volta la fermentazione, il mangime va mescolato almeno ogni 3 h nei primi giorni di fermentazione.

Dopo 2-5 giorni l’odore del fermentato cambierà e comincerà ad assomigliare al profumo di yogurt e cominceranno ad apparire bollicine di fermentazione. Se l’odore è di marcio o putrido o alcool o muffa  il fermentato non è buono e non va dato ai polli, ma va buttato. Usare un colino (vedi foto sopra) per prendere la quantità di mangime necessario da dare aipolli e successivamente aggiungere mangime secco e acqua per rimpiazzarlo. Il contenitore non va mai svuotato né di liquido né di mangime, è un processo continuo di fermentazione. Si possono avviare più contenitori, preferibilmente scalarmente, ed il mangime di può dare già dopo un giorno, visto che i vantaggi di somministrare semi rieidratati e parzialmente germogliati sono comunque molteplici.

 

Tags:

Sezioni del blog

Permacultura in corso
Formazione e progettazione in Permacultura

Anna Bartoli   anna.permacultura@gmail.com - 331 4900730
Elena Parmiggiani   e.parmiggiani@gmail.com - 348 2818219

Facciamo parte della rete Permacultura Emilia Romagna http://permaculturaemiliaromagna.blogspot.it/