PDC72h - Corso di Progettazione in Permacultura 2 Settimane FULL IMMERSION Progetto Saja - Paternò (CT) - Sicilia - IT " />
            Permacultura in corso
    Formazione, progettazione e ricerca

Anna Bartoli   anna.permacultura@gmail.com - 331 4900730
Elena Parmiggiani   e.parmiggiani@gmail.com - 348 2818219

Tutor del Corso
Anna Bartoli
con Salvatore Giaccone,Manuela Trovato,Serena Bonura e altri permacultori della Rete Siciliana

Programma, info e contatti
Possiamo provare a lavorare su soluzioni concrete invece che attendere che il cambiamento ci arrivi "dall'alto"?
In un momento così complesso in cui ciò che davamo per scontato fino a ieri, diventa irreale, virtuale o semplicemente complicato, ripartire da una buona progettazione etica e consapevole, può offrirci nuove chiavi di lettura della realtà e soluzioni reali e possibili alla portata di tutti.
Se hai voglia di reagire ed essere attore del tuo cambiamento, vieni a Saja da 27 Marzo al 9 Maggio 2022 per addentrarti con noi nella realtà della progettazione in Permacultura, in un luogo che ci lavora e la condivide come orizzonte di riferimento e di stile di vita da 10 anni!!!


Con la facilitazione e docenza dei Tutor diplomati All’Accademia Italiana di Permacultura Anna Bartoli, Salvatore Giaccone, Manuela Trovato e Serena Bonura.
Parteciperanno inoltre al corso per approfondire concetti chiave della progettazione e raccontando le loro esperienze pratiche vari protagonisti della Rete di Permacultura Sicilia portando testimonianze vere nell'applicazione delle conoscenze che conseguirete durante le 72ore.

LUOGHI e SISTEMAZIONI
Il corso si terrà presso il Progetto Saja, alle pendici dell'Etna accanto al fiume Simeto a Paternò (CT).
Un progetto in Permacultura a 360° dove sarete ospitati nelle grandi tende comuni da Glamping o potrete scegliere di soggiornare con la vostra tenda o in una delle nostre roulotte dando priorità alle necessità personali dei membri del gruppo.
Il giorno 3 maggio sarà il giorno libero e sarà utilizzato in autonomia per riposarsi o visitare i luoghi vicini.
I Pasti saranno vegetariani e preparati con le nostre produzioni oppure della rete locale di produttori che collaborano con Saja.


PROGRAMMA
Le lezioni si tengono, di solito, dalle 9.30 del mattino alle 18.00 di sera, con pausa pranzo

1° GIORNATA: Introduzione al corso di Permacultura (conoscenza reciproca, spiegazione corso, mappe mentali). Cosa è la Permacultura? Perché agire? Basi di Ecologia. Etiche. Principi
2° GIORNATA: Metodi di Progettazione: Zone e Settori, Letture Mappe e Cartografia, Acqua, Acque Domestiche e Rurali, Raccolta, Fitodepurazione.
3° GIORNATA: Clima. Zone Climatiche Mondiali. Modelli Naturali. Piante I.
4° GIORNATA: Piante II. Ecologia delle Erbe Infestanti. Foreste. Frangivento. Microclimi.
5° GIORNATA: Suolo. Movimentazione Terra/Scavi. Zone: Zona 0 – Casa: bioarchitettura e bioedilizia, materiali naturali, fonti di energia. Zona I – Orto
6° GIORNATA: Zona II – Frutteto/Food Forest e Animali domestici. Zona III – Cereali e Pascolo. Zona IV – Silvicoltura, Raccolta piante spontanee. Zona V – Aree selvatiche lasciate alla natura.

7° GIORNATA RIPOSO: I partecipanti potranno fare una gita, rilassarsi, completare lavori...

8° GIORNATA: Animali selvatici. Lotta Integrata. Aquacultura. Analisi del Sito in preparazione alla pratica di progettazione.
9° GIORNATA: Progettare per I Disastri. Permacultura Urbana/Suburbana. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
10° GIORNATA: Permacultura Invisibile (Finanza & Sociale). Accesso alla terra. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
11° GIORNATA: Permacultura di Comunità (Bioregioni, Comunità ed Ecovillaggi). Il movimento della Transizione. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
12° GIORNATA: Lavoro pratico di progettazione di gruppo.
13° GIORNATA: I prossimi Passi dopo il corso da 72 ore. Presentazione dei progetti, consegna certificati e festeggiamenti

Gli orari ed il programma possono subire variazioni.
Durante il corso ci saranno ore dedicate alla pratica di progettazione, in particolare si potrà scegliere tra:
- Laboratorio sui semi
- Progettazione e realizzazione di un orto verticale
- Laboratorio di orto bioattivo
- Laboratorio per la manutenzione di una food Forest
- Laboratorio di compostaggio


COSTI e INFO
Costo del corso 300 €.
Alloggio in tenda propria/tendoni comuni o roulotte con vitto completo 180€.
per chi non alloggia a Saja è comunque possibile pranzare o cenare con un contributo di 5 € pasto.
Per maggiori informazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
oppure chiama Serena 3382178989 o Salvatore 3404707409




Tutor e Formatori:
Anna Bartoli
affermata permacultrice italiana, membro e segretaria dell'Accademia Italiana di Permacultura oltre che PhD, fisico teorico, iridologo- naturopata di professione, erborista ed insegnante, ha consolidato le proprie conoscenze ed esperienze partecipando al Teachers’ Training Course con Rosemary Morrow organizzato dall’Accademia di Permacultura Austriaca nel 2011 e conseguendo il Diploma in Permacultura Applicata.
maggiori info su www.permaculturaincorso.it

Salvatore Giaccone
Pluri-linguista, mediatore culturale, agricoltore e co-fondatore del progetto Saja, gestisce diversi progetti di frutteti e food forest progettati in Permacultura in giro per la Sicilia con focus su piante pioniere, policolture esotiche, allevamento avicolo sostenibile, biotopi acquatici e rigenerazione forestale dei suoli.
Dopo anni di viaggi e avventure tra Medioriente, Nord Africa e Sud America, lavori in Ong e associazioni di volontariato in Italia e all’estero, si trasferisce sulle sponde del fiume Simeto a Paternò (Sicilia) nel 2011 , dove fino ad oggi continua instancabilmente a progettare e lavorare al progetto Saja che negli anni è diventato un polo consolidato di pratiche sostenibili e biodiversità vegetale, animale e umana!
Insegnante Diplomato presso l’Accademia Italiana di Permacultura, appassionato di botanica, spiritualità e attento osservatore, organizza incontri e per-corsi di ri-apprendimento di tecniche di coltivazione naturale rispettose della terra e di chi la abita, oltre a lavorare con reti di produttori, Gas e famiglie per promuovere un’economia solidale dal basso che unisca produttori e consumatori in una visione comune a sostegno delle piccole realtà contadine che puntano all’autosufficienza e alla alta qualità del cibo prodotto.


Serena Bonura, Autrice di “L’orto dei bimbi- AAM terranuova edizioni”, Educatore, Formatore e tanto altro. Dal 2003 lavora e ricerca nel campo dell'ecologia e della sostenibilità applicate all'educazione e alla comunicazione. Ha vissuto per un lungo periodo a Bologna dove ha collaborato professionalmente con Provincia di Bologna, Ufficio Agenda 21, Educazione e Comunicazione Ambientale, Altraqualità, Agenzia per l'energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena, Coop. Anima Mundi.
Nel 2009, torna in Sicilia, dopo aver fondato l’Associazione Siqillyàh, che si occupa di diffondere l'economia solidale e la sostenibilità in Sicilia.
Da marzo del 2011 , è diventata socia della Soc. Coop Anima Mundi, iniziando nel 2012, il progetto APE, Aula Permanente di Ecologia, un'aula didattica all'aperto basata sulla Permacultura. Serena si è anche diplomata all'Accademia Italiana di Permacultura nel 2013 e dal 2010 organizza PDC sull'isola, insegnando diversi argomenti durante il corso.

Manuela Trovato
antropologa economica ed ex cooperante, si occupa di creazione di filiere locali, facilitazione di gruppi e sistemica. Dal 2006 appassionata di Permacutura sociale, movimenti di transizione ed educazione al pensiero ecologico.
Nel suo percorso si sta occupando di rigenerazione e dell’acquisizione del potere nelle comunità locali attraverso pratiche di sviluppo economico partecipato, collabora con diverse realtà del non profit per il miglioramento degli ecosistemi degradati.